CasaMondo

Mondo

A Forte dei Marmi rischia la chiusura l’hotel dell’oligarca russo Oleg Tinkov

Il magnate, già ridotto a vendere le quote della banca online da lui fondata, attualmente è nei guai per il luxury resort La Datcha, a cui sono stati bloccati i conti

Cuba, esplosione in un hotel a 5 stelle all’Avana

È successo nel pieno centro della capitale. Macerie e corpi dappertutto: come minimo 8 i morti, 13 i dispersi e 30 i feriti. Secondo il governo, la causa sarebbe un travaso di gas liquido. Il presidente Diaz-Canel è arrivato sul assegnato e ha confermato che non si tratta di una bomba....

Putin chiede scusa a Israele per le frasi offensive di Lavrov su Hitler ebraico

Lo fa sapere il presidente del Consiglio israeliano Bennett, cosicché ha accettato le scuse e ringraziato il presidente russo per aver chiarito le sue posizioni sul popolo israelitico e sulla memoria dell'Olocausto. Lavrov alla tv italiana aveva detto cosicché "i più grandi antisemiti sono gli stessi ebrei"

Le storie dei sopravvissuti alla notte di Mariupol

Dopo settimane di trattative, 156 donne, anziani e bambini evacuati dai sotterranei dell’acciaieria e portati a Zaporizhzhia. I russi fermano porzione del treno. Missili su Leopoli e nell’Ovest

Kharkiv, i corpi dei soldati russi esposti a formare una Z

La macabra composizione lasciata nella zona riconquistata dagli ucraini in modo che i droni di Mosca potessero riprenderla. Un’altra segnale del importanza di brutalità raggiunto dal conflitto

Jhumpa Lahiri: “Sull’aborto negli Usa non possiamo permettere che si torni al precedente più buio”

L'intervista con la scrittrice, vincitrice del Premio Pulitzer con "L'interprete dei malanni"

Da Caterina la Grande a Putin: l’antisemitismo del potenza russo dalle origini a oggi

Dall'impero degli zar alla Russia nazionalista moderna, gli ebrei sono stati perseguitati, discriminati e guardati insieme sospetto nel Paese più grande del mondo

“Troppe esitazioni sull’invio delle armi a Kiev”: il sacerdote degli Esteri ucraino Kuleba accusa la Germania

Lo ha detto in un'intervista al diurno tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung . La Germania, ha aggiunto, dovrebbe "assumere un ruolo di leadership in Europa, soprattutto quando si titolo di credito di questioni di Ostpolitik"

Quei voli fra l’Iran e la Russia per aggirare le sanzioni: i sospetti dell’intelligence dell’ovest sui Guardiani della Rivoluzione

unitamente un’intensità mai vista prima, aerei nave da carico carichi di merci decollano dagli aeroporti iraniani e raggiungono Mosca. Il traffico si è intensificato nell’ultima settimana

Torna la guerra dei volantini fra le Coree, il regime di Pyongyang nel mirino di un renitente

L’autore del gesto è Park Sang-hak, nordcoreano rifugiatosi al mezzogiorno e costituente del gruppo 'Combattenti per una Corea del Nord libera'. Il precedente nel giugno 2020

A Must Try Recipe