Bologna, Logista conferma la chiusura del magazzino all’Interporto

Must Try

Un presidio dei lavoratori della Logista (LaPresse)

Chiusura confermata

Mentre le istituzioni sottolineano il loro rammarico per la decisione di chiudere il sito e si impegnano alla ricollocazione in coerenza con i patti del lavoro metropolitano e regionale, Logista ha gi fatto sapere che stato individuato un percorso volto al raggiungimento, entro il 10 settembre, di un accordo con le parti sociali.

Il piano di riorganizzazione

L’obiettivo quello di siglare un’ intesa utile alla concretizzazione delle proposte presentate e in accordo con le istituzioni e recependo le istanze sindacali, entro il 30 settembre verr inoltre approfondita l’eventuale ulteriore attivazione di tutele sociali per il personale in uscita. Alle istituzioni, ha aggiunto inoltre Logista, stato presentato un piano di riorganizzazione nell’area dell’Emilia-Romagna e di Bologna con dettagliate iniziative volte alla mitigazione dei connessi impatti occupazionali. In queste settimane abbiamo portato avanti – precisa il vicepresidente Federico Rella – un dialogo costruttivo e concreto con i sindacati, volto a tutelare i lavoratori e intraprendere un percorso positivo con l’obiettivo di creare un contesto favorevole alla ricollocazione. Un esempio – chiude – della volont delle aziende di tenere in forte considerazione gli interessi dei lavoratori. Confidiamo nella collaborazione di tutte le parti in campo per raggiungere positivi risultati a vantaggio di tutti.

I corsi per ampliare la formazione

A questo proposito, Logista specifica di aver definito un accordo con Open Jobs per un primo piano di corsi di formazione teorico-pratici che potranno essere integrati sulla base delle esigenze formative suggerite dalle parti sindacali, con la finalit di ampliare le competenze tecniche dei lavoratori e facilitare ulteriormente la ricollocazione.

La delusione e le critiche del sindacato Sicobas

Per niente soddisfatto il sindacato Sicobas, maggioritario fra i lavoratori, che non si stanca di fare l’ennesima richiesta: Serve la proroga alla chiusura del magazzino – sottolinea Eleonora Bortolato – finch non saranno attuate tutte le ricollocazioni, visto che l’applicazione del Fis a stabilimento chiuso non al momento assicurata dalla legge.

La newsletter del Corriere di Bologna

Se vuoi restare aggiornato sulle notizie di Bologna e dell’Emilia-Romagna iscriviti gratis alla newsletter del Corriere di Bologna. Arriva tutti i giorni direttamente nella tua casella di posta alle 12. Basta cliccare qui.

27 agosto 2021 (modifica il 27 agosto 2021 | 17:06)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest Recipes

More Recipes Like This