Il fango, le dighe, la paura: la Germania è sgomenta. “Temiamo molte vittime”

Must Try

SCHULD (Germania) –  Il bersaglio per le freccette è rimasto appeso alla parete superstite, quasi a indicare una serenità sconvolta, poco al di sotto delle due antenne paraboliche appollaiate al secondo piano. Il resto della casa, la prima sull’ansa del fiume Ahr, è stato spazzato via per intero, muri e abitanti compresi. Venti metri più su, dove la protezione civile ha sbarrato la strada, sotto l’asfalto in bilico senza più sostegno per lo smottamento della collina, c’è un pianoforte coperto di fango.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest Recipes

More Recipes Like This