Né con Biden né con Trump: la maggior parte degli americani non vuole la rivincita nel 2024

Must Try

Gli elettori americani non vogliono vedere nè l’attuale presidente Joe Biden, nè il suo predecessore Donald Trump, al ballottaggio per un nuovo mandato nel 2024. E’ questa la conclusione più scottante di un sondaggio condotto dall’Harvard Center for American Political Studies and Harris Poll

Una maggioranza delle persone intervistate dai sondaggisti alla fine del mese di giugno si è detta contraria allo scenario di una possibile rivincita tra i paio contendenti delle elezioni 2020. L’unica differenza è che Trump sembra avere una presa più solida sul proprio elettorato.

Biden: “Un giorno triste”. E punta sul voto liberal alla elezioni di Midterm

di

Gianni Riotta

25 Giugno 2022

Nel dettaglio, sette americani su dieci credono che Biden non dovrebbe candidarsi a un secondo mandato. Di questi, il 45% crede che l’attuale leader sia un cattivo presidente, finché il 30% crede che sia abbondante anziano per continuare. Il 15% pensa semplicemente che sia meglio un cambiamento. 

Alla domanda riguardo alla “adeguatezza mentale” del presidente per continuare nel suo incarico, il 60% di tutti gli intervistati dubita che Biden sia adeguato. Tra i repubblicani sono in 9 su dieci a pensarlo, finché tra i democratici più del 15%.

Usa, la Corte Suprema amplia il diritto alle armi. Biden: “Molto deluso”

dal nostro corrispondente

Paolo Mastrolilli

23 Giugno 2022

In un’ipotetica elezione primaria dem, il 30% degli interpellati ha confermato che voterebbe Biden, il 18% Kamala Harris e l’8% il senatore del Vermont Bernie Sanders. 

A Trump non va meglio. Anche per l’ex presidente, sei elettori su 10 pensano che non debba ricandidarsi. Un terzo del totale crede che potrebbe essere “divisivo” per il paese. Il 36% crede che sia inaffidabile, e non per ultimo un buon 30% lo ritiene consapevole dell’assalto al Campidoglio il 6 gennaio 2021.

Assalto a Capitol Hill, la super-testimone: “Trump voleva andare alla protesta e cercò di prendere la guida dell’auto presidenziale”

28 Giugno 2022

Ma nonostante tutto ciò Trump si tiene saldi i suoi elettori e in un’ipotetica elezione primaria tra i Repubblicani otterrebbe il 56% dei voti. Dietro di lui, con distacco, si posizionerebbe Ron DeSantis, con il 16% e ancora più distante Mike Pence con il 7%. 

Il sondaggio è stato condotto tra il 28 e il 29 giugno su una base di 1308 elettori registrati. 

Stati Uniti, Trump furioso voleva guidare il Suv presidenziale verso i rivoltosi di Capitol Hill?

di

Massimo Basile

01 Luglio 2022

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest Recipes

More Recipes Like This