L’Europa impari a stanare i furbetti del greenwashing

Must Try

Ascolta la versione audio dell'articolo

2' di lettura

L’indagine Usa-Germania sul pensato greenwashing della società di risparmio gestito Dws diventerà uno divisione netta, soprattutto per le authority di vigilanza europee. L’Ue è precedente difatti anni luce rispetto agli Stati Uniti nella regolamentazione della risorse sostenibile. Salvo poi farsi superare dai pragmatici americani quando c’è da snidare chi fa il furbo.

Prendiamo il caso Dws. A dare il via all’inchiesta è un whistleblower, Desiree Fixler, ex chief sustainability officer della società di asset…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest Recipes

More Recipes Like This