Modena, vince oltre 100mila euro con una schedina: «Ma il fortunato è sconosciuto»

Must Try

Una schedina del Superenalotto giocata da un cliente del Crizia Caf di San Felice sul Panaro (Modena) ha centrato un cinque vincente. Numeri fortunati, visto che sono valsi 103.782 euro, l’importo pi alto mai vinto nel comune modenese. Ma il fortunato non si ancora presentato nel bar ricevitoria Sisal di via Mazzini per reclamare la somma che gli spetta. Al momento non sappiamo ancora chi sia il vincitore. Sappiamo solo che ha giocato i numeri qui. Immagino che si tratti di qualche abitante della zona. I nostri clienti sono quasi tutti di qui, non siamo in una posizione di passaggio perci improbabile che si tratti di persone di altre citt, spiega il titolare Giuseppe Michelini, che da undici anni serve da dietro il bancone gli habitu. Non per immediato rintracciare chi abbia vinto. Sono in tanti quelli che scommettono nel nostro punto. Abbiamo perlopi una clientela anziana, concittadini tra i 50 e gli 80 anni. Ogni giorno, le puntate raggiungono un valore di circa 300 euro. Le persone vengono e giocano biglietti da 3 a 6 euro al massimo, prosegue.

Il premio pi alto mai vinto nel paese

Intanto la vittoria da 103.782 euro stata convalidata al punto vendita Sisal di via Mazzini. In undici anni dall’apertura del suo bar, Michelini dice di non aver mai visto una vincita cos alta. Il massimo mai raggiunto nel suo bar ricevitoria supera appena i 3.000 euro. Il titolare, prima di aprire il noto locale di corso Mazzini, per quasi trent’anni ha gestito il bar della stazione. Conosce dunque bene le realt locale e afferma che in nessun altro posto del comune una schedina ha riconosciuto un premio cos alto in passato. Qualcuno in paese si ritrover il conto in banca improvvisamente gonfiato. Giuseppe Michelini e la moglie Patrizia Morello lo aspettano nel bar per dargli la comunicazione ufficiale e festeggiare insieme. Siamo in attesa che il vincitore si faccia vivo. Magari viene qui per giovare la prossima estrazione e scopre di aver da incassare un’altra fortuna, conclude il proprietario.

La newsletter del Corriere di Bologna

Se vuoi restare aggiornato sulle notizie di Bologna e dell’Emilia-Romagna iscriviti gratis alla newsletter del Corriere di Bologna. Arriva tutti i giorni direttamente nella tua casella di posta alle 12. Basta cliccare qui.

24 marzo 2022 (modifica il 24 marzo 2022 | 18:30)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest Recipes

More Recipes Like This