Covid, casi in aumento spinti da Omicron2 e chiude l’hub vaccini alla Fiera di Bologna

Must Try

La Fiera di Bologna (LaPresse)

Il nuovo bollettino e la crescita di casi

Il bollettino diffuso dalla Regione ha registrato 4295 nuovi positivi al covid in Emilia-Romagna su oltre 23.500 tamponi eseguiti. E quasi un quarto di questi si concentra nella citt metropolitana di Bologna. Qui, infatti, i nuovi positivi hanno superato quota mille (1003). I ricoveri sono sostanzialmente stabili, si conta un lieve incremento. Otto i decessi, dei quali due ultra novantenni nel bolognese. Il rialzo dei contagi una tendenza nazionale — sottolinea Donini— ed molto importante che grazie ai vaccini non si rifletta ad oggi sulle ospedalizzazioni in modo preoccupante, bene prendere atto che la vaccinazione renda il Covid un virus meno pericoloso.

Bordon (Ausl): Chiediamo ancora la massima attenzione

A Bologna, l’indice di contagiosit Rt ha superato l’1, si attesta all’1,1. Abbiamo avuto una media negli ultimi sette giorni in citt di oltre 800 contagi, adesso sfondiamo i 1000 — spiega il direttore dell’azienda sanitaria Bordon — Negli ospedali c’ qualche ricovero in pi, per fortuna sono rari i casi di polmonite bilaterale e ci sono pazienti con patologie pregresse. La speranza che questa ripresa dell’onda duri solo pochi giorni o poche settimane. Intanto l’Ausl chiede ai cittadini ancora la massima attenzione e la massima responsabilit, soprattutto nei luoghi chiusi.

La variante Omicron2 cresce

La variante Omicron2 anche nel bolognese probabilmente in poco tempo diventer prevalente, a causa della sua diffusione molto rapida. Ci che accadr nelle prossime settimane, secondo Bordon legato alle varianti da un lato e all’alta copertura del tasso vaccinale dall’altro. Ci dovremo chiedere cosa sarebbe accaduto questo inverno se non avessimo avuto una copertura cos massiccia. L’Ausl ora si aspetta ancora qualche rimbalzo dei contagi tra fine marzo e i primi di aprile, ma senza una grande pressione sugli ospedali. Non possiamo pensare di raggiungere un livello zero di ospedalizzazioni da Covid, immaginiamo invece di dover convivere ancora per molto tempo con alcuni reparti Covid nelle nostre strutture, ma in una maniera fisiologica, gestibile.

La newsletter del Corriere di Bologna

Se vuoi restare aggiornato sulle notizie di Bologna e dell’Emilia-Romagna iscriviti gratis alla newsletter del Corriere di Bologna. Arriva tutti i giorni direttamente nella tua casella di posta alle 12. Basta cliccare qui.

23 marzo 2022 (modifica il 23 marzo 2022 | 20:13)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest Recipes

More Recipes Like This