Media: “Chubais si è dimesso da inviato di Putin e ha lasciato la Russia per protesta”

Must Try

MOSCA – Anatolij Chubais si è dimesso dalla carica di inviato speciale del presidente russo Vladimir Putin e ha lasciato il Paese perché contrario all’offensiva russa in Ucraina, hanno rivelato almeno due fonti a “Bloomberg” e ha confermato una terza a “Tass”. Si tratta della più alta defezione da quando il 24 febbraio il Cremlino ha lanciato quella che chiama “operazione militare speciale” in Ucraina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest Recipes

More Recipes Like This