Covid: anti depressivo riduce rischio ospedalizzazioni

Must Try

Ecco i risultati della sperimentazione della fluvoxamina

ROMA – “Identificare terapie poco costose, ampiamente disponibili ed efficaci contro il Covid-19, è di grande importanza, ed è di particolare interesse riutilizzare i farmaci esistenti che sono ampiamente disponibili e hanno profili di sicurezza ben compresi”.

Sebbene la riduzione dei decessi non fosse un’area di interesse prevista, lo studio ha anche scoperto che 12 pazienti nel gruppo placebo hanno finito per morire, mentre solo uno del gruppo fluvoxamina ha ceduto al virus. Gli autori hanno sottolineato che è necessaria un’ulteriore valutazione poiché la fluvoxamina non è nell’elenco dei farmaci essenziali dell’Organizzazione mondiale della sanità e può creare dipendenza.

“Data la sicurezza, la tollerabilità, la facilità d’uso, il basso costo e la disponibilità diffusa della fluvoxamina, questi risultati possono avere un’importante influenza sulle linee guida nazionali e internazionali sulla gestione clinica del Covid-19”, ha affermato Gilmar Reis, co-responsabile dello studio, con sede a Belo Horizonte, Brasil.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti

Condividi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest Recipes

More Recipes Like This