Guardia di Finanza, conferita cittadinanza onoraria

Must Try

La cerimonia si è svolta nella caserma “Cangialosi”

PALERMO – Nel chiostro della storica caserma “Cangialosi”, si è celebrata a Palermo la ricorrenza del 75° anniversario della consegna alla Guardia di Finanza dell’edificio che ospita il Comando Interregionale dell’Italia Sud-Occidentale ed il comando Regionale Sicilia. Nel corso della cerimonia il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha conferito la cittadinanza onoraria della città di Palermo “alle donne e agli uomini della Guardia di Finanza, per l’instancabile impegno profuso nell’affermazione dei principi costituzionali di libertà, giustizia e legalità”.

La cerimonia

Alla cerimonia erano presenti il Comandante Generale della Guardia di Finanza – Generale di Corpo d’Armata Giuseppe Zafarana, il Comandante Interregionale dell’Italia Sud-Occidentale, Generale di Corpo d’Armata Carmine Lopez, il Comandante Regionale Sicilia, Generale di Divisione Riccardo Rapanotti e le più alte Autorità civili, militari e religiose. Dopo l’indirizzo di saluto del Generale Lopez, ha preso la parola il Sindaco di Palermo. Orlando ha sottolineato come Il conferimento della cittadinanza onoraria abbia un forte valore simbolico, a conferma dello stretto rapporto tra la città e le fiamme gialle. Il Comandante Generale delle Fiamme Gialle – Gen. C.A. Giuseppe Zafarana, nel ringraziare il Primo Cittadino e il Consiglio Comunale per il riconoscimento concesso, ha ricordato come i fenomeni di illegalità diffusa, oltre a minare la giustizia sociale ed essere causa di rilevanti perdite di risorse per la collettività, rappresentino gravi fattori di aumento delle diseguaglianze e di alterazione delle dinamiche di libera concorrenza. Anche durante la pandemia, le Fiamme Gialle hanno continuato a svolgere, a Palermo come nel resto d’Italia, la propria missione istituzionale, difendendo i contribuenti onesti e le imprese sane con i propri mezzi ed i propri uomini, con le loro energie e la loro carica di generosità.

0 Commenti

Condividi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest Recipes

More Recipes Like This